www.liberalsocialisti.org/ Biblioteca liberalsocialista/ La separazione tra Chiesa e Stato decretata dalla Comune di Parigi il 3 aprile 1871

La separazione tra Chiesa e Stato decretata dalla Comune di Parigi il 3 aprile 1871

27 settembre 2006.
REPUBBLICA FRANCESE
Libertà-Eguaglianza-Fraternità

COMUNE DI PARIGI

La Comune di Parigi,
considerando che il primo dei principi della Repubblica francese è la libertà;
considerando che la libertà di coscienza è la prima delle libertà;
considerando che il fondo dei culti è contrario al principio, poiché tassa i cittadini contro la loro propria fede:
considerando poi che il clero è stato il complice dei crimini della monarchia contro la libertà,

DECRETA:

Art. 1° - La Chiesa è separata dallo Stato.
Art. 2° - Il fondo dei culti è soppresso.
Art. 3° - I beni detti di manomorta, appartenenti alle congregazioni religiose, mobili e immobili, sono dichiarati di proprietà nazionale.
Art. 4° - Una inchiesta sarà fatta immediatamente su quei beni, per accertarne la natura e metterli a disposizione della Nazione.

LA COMUNE DI PARIGI

Parigi, 3 aprile 1871
Questo articolo è stato letto 1244 volte.