Benvenuto nel nostro sito ! Questa è la visita numero
22.02.2019, 3:59

Carlo Rosselli (1899-1937)
La democrazia non vive senza i partiti. Ti proponiamo un partito dalla storia integra, aperto al futuro.

Esso agisce per realizzare la giustizia sociale e giuridica e la liberta civile e politica sempre congiunte.

In particolare intende promuovere il diritto a posti di lavoro reali, un nuovo stato sociale non burocratico, autonomie locali e federalismo europeo, sicurezza contro ogni forma di violenza.
   
  Nuovi articoli:
E' traditore chi denigra e non ama la propria Patria, la nostra bella, cara Italia, una e indivisibile, libera, laica, democratica. 20 febbraio 2019. Chi è nato in Italia o è diventato cittadino italiano, godendo quotidianamente di tutti i memorabili diritti civili, politici, sociali, di cui è garante e promo...
[continui]
Remo de Ciocchis, Storia di Gesù. 5 dicembre 2017. Si parla tanto di Gesù di Nàzaret e del suo messaggio d’amore e di salvezza, ma molti non conoscono bene nemmeno lo schema degli avvenimenti della sua vita. Ci si chied...
[continui]
Roma-Ostia, capitale d’Italia e dello Stato del Vaticano, nel dominio della mafia. 16 novembre 2017. Siamo seri, onesti, lucidi, coraggiosi (come non sono in massima parte i collusi e corrotti mezzi di comunicazione di massa, che vivono di superficiale sensazionalismo, di cronaca s...
[continui]
Felicio Corvese, Recensione al libro del prof. Giovanni Cerchia "La memoria tradita. La Seconda guerra mondiale nel Mezzogiorno d’Italia" (Edizioni dell’Orso, 2017). 4 novembre 2017. Tradimenti della memoria La fine della Seconda Guerra Mondiale e il dopoguerra, in un’Italia distrutta e lacerata, coincise con l’avvio di una rimozione collettiva delle responsabil...
[continui]



  Articoli recenti:
Remo de Ciocchis, Lettera ai Nonviolenti
PRIMA ‘FESTA DEL LAVORO’ DI ARTICOLO UNO. MOVIMENTO DEMOCRATICO E PROGRESSISTA. NAPOLI, 1 OTTOBRE 2017
Saccheggi di pubblico denaro, lumaconi e lumacone La sindrome di fare poco o nulla nel settore pubblico.
Italia, nobile, civile, azionista: ricordo del dott. Piero Cecchetti
La Napoli demagistrisiana, personalistica, qualunquista, populista, sostanzialmente comunista, neoborbonica, in balìa di se stessa
Dunkirk. (Dunkerque, 1940. Non ci arrenderemo mai)
Alleanza politica tra un partito marxista leninista e un partito del terrorismo palestinese alle elezioni politiche in Germania
Nicola Terracciano, Il 20 agosto a Piazza Mercato, Napoli, ricordando Eleonora de Fonseca Pimentel e gli altri Martiri della Repubblica Napoletana del 1799
Ė morto a Roma il prof. Vittorio Gabrieli, importante, discreto protagonista della storia etico-politica e intellettuale dell'Italia civile
La classifica delle prime 10 città con più di 90 mila abitanti, che hanno letto di più tra luglio 2016 e luglio 2017, non vede nessuna città meridionale

Archivio di news

Loading
eXTReMe Tracker