Benvenuto nel nostro sito ! Questa è la visita numero
28.06.2017, 19:17

Carlo Rosselli (1899-1937)
La democrazia non vive senza i partiti. Ti proponiamo un partito dalla storia integra, aperto al futuro.

Esso agisce per realizzare la giustizia sociale e giuridica e la liberta civile e politica sempre congiunte.

In particolare intende promuovere il diritto a posti di lavoro reali, un nuovo stato sociale non burocratico, autonomie locali e federalismo europeo, sicurezza contro ogni forma di violenza.
   
  Nuovi articoli:
La semplice, drammatica situazione dello Stato nazionale degli Ebrei, Israele. Ha detto in modo sintetico il primo ministro di Israele Netanyanhu "La politica israeliana è semplice: si cerca la pace, ma si deve essere forti. Se non sei forte, non otterrai mai la pace. Se ...
[continui]
Una piccola, fondamentale riforma per far vivere la democrazia elettorale nei piccoli Comuni. 11 giugno 2017. Lo sanno anche i bambini: nei piccoli Comuni, mettiamo fino a 15.000 abitanti, dove tutti si conoscono e si controllano, la democrazia, il voto libero sono pesantemente condizionati: ...
[continui]
Ottantesimo dell'assassinio fascista totalitario di Carlo e Nello Rosselli in Francia del 9 giugno 1937. 9 giugno 2017. Testo della lapide sulla casa dei Fratelli Rosselli in Via Giusti a Firenze “Da questa casa ove nel 1925 il primo foglio clandestino antifascista dette alla Resistenza la paro...
[continui]
Un ragionevole articolo di Claudio Tito su La Repubblica "I partiti senza idee e il ritorno alla palude". 30 maggio 2017. Da 'La Repubblica' online "Nel confronto di queste settimane sulla riforma elettorale e sulla data del voto, manca sempre qualcosa. Il dibattito si presenta amputato. Privato di quel...
[continui]



  Articoli recenti:
L'islamismo fanatico rivela a Manchester ancora una volta il suo volto demoniaco disumano
Il papa gesuita Francesco è l’amministratore delegato della più ricca e articolata potenza della Terra
ll forno crematorio scoperto dei corpi degli oppositori in Siria del dittatore Assad, protetto da Russia e Iran. Il mondo tace e gira la faccia dall'altra parte
Remo del Ciocchis, Marco Pannella e la nonviolenza
Attacchi cattolici illiberali inaccettabili contro il primo matrimonio trans ad Aversa (Caserta) e contro la vice-sindaco che l’ha celebrato, alla luce di una legge dello Stato Repubblicano
Camillo Berneri, socialista libertario, assassinato a Barcellona il 5 maggio 1937 dai comunisti stalinisti. Un doveroso ricordo per l'ottantesimo anniversario della morte
Un pomeriggio per Tommaso Pisanti. Un importante Convegno di memoria dell'Università Roma Tre martedì 16 maggio 2017
Comunismo dittatoriale nordcoreano e islamismo fanatico terrorista palestinese alleati contro Israele e gli ebrei
Dignitosa e riuscita iniziativa unitaria di memoria del 25 aprile a Formia, al Parco Gramsci, anche in occasione dell’ottantesimo della morte di Antonio Gramsci (27 aprile 2017) e dell’assassinio di Carlo e Nello Rosselli (9 giugno 1937). Un resoconto.
25 aprile. Festa della Liberazione a Formia

Archivio di news

Loading
eXTReMe Tracker